50 anni fa, Calcio: nasce Igor Shalimov, gioca con Foggia e Inter

Il 2 febbraio 1969 nasce a Mosca (allora URSS, oggi Russia) il centrocampista Igor Shalimov che dopo 5 anni allo Spartak Mosca, con cui vince 2 scudetti e una Coppa delle Federazioni sovietiche, nel 1991 passa al Foggia di Zeman dove segna 9 reti e disputa 33 partite quindi passa all’Inter con cui vince una Coppa Uefa. Dopo una parentesi al Duisburg e al Lugano, gioca nell’Udinese, nel Bologna e nel Napoli che lascia nel 1999 per iniziare la carriera di allenatore in Russia. In nazionale disputa 47 partite.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply