490 anni fa nasce il filosofo, teologo e poeta Luis Ponce de Leon

Il 15 agosto 1527 nasce a Belmonte (Spagna) il filosofo, teologo e poeta Luis Ponce de Leon. Nel 1543 entra nell’ordine degli agostiniani a Salamanca (Spagna), centro del movimento religioso ed intellettuale del XVI secolo. Dal 1562 è professore di filosofia morale e di esegesi biblica all’Università di Salamanca. Nel 1572 viene processato dall’Inquisizione e incarcerato per le sue tesi non ortodosse circa la “Vulgata” ed assolto e liberato nel 1576. In prigione compone “De los nombres de Cristo”, considerata una delle opere migliori dal punto di vista stilistico. Nel 1580 scrive l’opera in latino “In Cantica Canticorum explanatio” dove vengono approfonditi i temi filosofici. Di notevole importanza sono anche le sue “Poesie” pubblicate postume nel 1631. Ponce de Leon muore il 23 agosto 1591 a Madrigal de las Altas Torres (Spagna).

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply