40 anni fa, Volley: nasce la schiacciatrice Francesca Piccinini

Il 10 gennaio 1979 nasce a Massa Francesca Piccinini, una delle migliori giocatrici italiane di pallavolo, colonna della squadra di Bergamo e della Nazionale. Dopo un’esperienza in Brasile, dal 1991 gioca a Bergamo come schiacciatrice. Il suo palmares comprende 3 scudetti, 2 Coppe Italia, 3 Champions League, 2 Supercoppe italiane, 1 Coppa CEV e 1 Supercoppa Europea. In Nazionale vince i mondiali 2002, e nel 2007 gli europei e la Coppa del mondo. Nella stagione 2012-13 viene ingaggiata dal Chieri Torino Volley Club[1], mentre nella stagione successiva passa alla neonata LJ Volley di Modena, società dove resta per due annate. Per il campionato 2015-16 difende i colori del Volleyball Casalmaggiore, con cui si aggiudica la Supercoppa italiana e la Champions League, ottenendo anche il riconoscimento come miglior giocatrice. Nella stagione 2016-17 si accasa all’AGIL Volley di Novara, sempre in Serie A1, con cui si aggiudica lo scudetto 2016-17, la Supercoppa italiana 2017 e la Coppa Italia 2017-18.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply