40 anni fa siglato lo storico accordo fra Israele ed Egitto

Il 17 settembre 1978 a Frederick County (Maryland, Usa) dopo una lunga opera di mediazione del presidente Jimmy Carter e del suo segretario di Stato Cyrus Vance, sono firmati nella residenza estiva del presidente Usa a Camp David gli accordi tra il primo ministro israeliano Menahem Begin e il presidente egiziano Anwar al-Sadat. L’Egitto lascia definitivamente il fronte dei nemici arabi di Israele in cambio della restituzione del Sinai, occupato da Israele durante la guerra dei Sei giorni; l’accordo sarà tuttavia la causa principale dell’assassinio di Sadat da parte di integralisti islamici nel 1981.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply