40 anni fa, Nuoto: nasce il campione Domenico Fioravanti, primo oro olimpico italiano

Il 31 maggio 1977 nasce a Trecate (Novara) il campione Domenico Fioravanti, specialista nello stile a rana: vince le prime due medaglie d’oro olimpiche della storia del nuoto italiano nel 2000 a Sidney (Australia). Ai Campionati mondiali 1998 ottiene un quinto posto nella finale dei 100 m rana. L’anno seguente conquista sulla stessa distanza il titolo europeo e la medaglia d’argento ai Campionati mondiali in vasca corta. Il 2000 lo consacra tra i maggiori talenti del nuoto mondiale: vince oro e argento rispettivamente nei 100 e nei 200 rana ai Campionati europei, due ori e un argento nei 50, nei 100 e nei 200 rana ai Campionati europei in vasca corta, e le due sensazionali medaglie d’oro alle Olimpiadi di Sydney. Ai Mondiali 2001, a Fukuoka (Giappone), vince la medaglia d’argento nei 100 m rana e di quella di bronzo nei 50 m rana. La sua carriera si interrompe nel 2004, quando il campione è costretto a lasciare le gare a causa di un’anomalia cardiaca congenita.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply