40 anni fa muore per un tumore il cantautore, attore e regista belga Jacques Brel

Il 9 ottobre 1978 muore di tumore a Bobigny (Francia) il cantautore, compositore, attore e regista belga di lingua francese Jacques Brel e viene sepolto nel Calvary Cemetery ad Atuona, Hiva Oa, Isole Marchesi, nella Polinesia francese, a pochi metri dal pittore francese Paul Gauguin. Jacques Romain Georges Brel nasce l’8 aprile 1929 a Schaerbeek (Belgio). Nel 1944, a 15 anni, Jacques comincia a suonare la chitarra e qualche anno dopo forma un gruppo teatrale con i suoi amici e inizia a scrivere i suoi primi copioni. Le prime canzoni scritte e cantate da Brel nei cabaret di Bruxelles (Belgio) sono del 1952 poi si trasferisce a Parigi (Francia) dove inizia a scrivere musica e cantare nei cabaret e nelle sale concerti della città portando le sue canzoni accompagnate da grandi gestualità fisiche. Brel compone e registra quasi esclusivamente in francese, ed è tuttora considerato nei paesi francofoni uno dei migliori compositori di tutti i tempi. Nel 1967 inizia la carriera cinematografica nel 1971 è anche regista in “Franz”.In totale interpreta 10 film e nel 1973 sì ritira nella Polinesia francese, con il suo veliero “Askoy” rimanendovi fino al 1977 quando torna a Parigi e registra il suo ultimo album.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply