40 anni fa muore l’altosassofonista Paul Desmond

Il 30 maggio 1977 muore a New York (New York, Usa) l’alto sassofonista Paul Desmond forse il principale artefice del quartetto di Dave Brubek dal 1951 agli anni Sessanta. Desmond nasce il 25 novembre 1924 a San Francisco (California, Usa). Dalla metà degli anni Sessanta è alla guida di un proprio complesso, segnalandosi per la duttilità e l’eleganza della voce strumentale e per il fraseggio sciolto e moderno.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply