40 anni fa lanciata la sonda Voyager 1, fotografa l’intero sistema solare

Il 5 settembre 1977 viene lanciata da Cape Canaveral (Florida, Usa) la sonda Voyager 1, realizzata dalla Nasa, insieme alla sonda gemella Voyager 2, per l’osservazione ravvicinata di Giove, Saturno, Urano e Nettuno. La Voyager 1, pur essendo partita dopo la Voyager 2, giunge per prima agli appuntamenti con i pianeti previsti. Nel marzo 1979, infatti, raggiunge Giove e trasmette a terra un gran numero di immagini e di dati, scoprendo un anello intorno al pianeta e la presenza di una decina di vulcani attivi sulla superficie del satellite Io. Nel novembre 1980, giunge nei pressi di Saturno e osserva i particolari dei suoi anelli e del satellite Titano, scoprendo sei nuovi satelliti. Infine, nel febbraio 1990, la Voyager 1 fotografa, per la prima volta, l’intero sistema solare (a eccezione di Mercurio, che risultava troppo vicino al Sole), proseguendo poi il suo volo nello spazio interstellare.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply