40 anni fa, Basket: nasce il fuoriclasse Emanuel “Manu” Ginobili

Il 28 luglio 1977 nasce a Bahia Blanca (Argentina) il cestista Emanuel “Manu” Ginobili che ricopre il ruolo di guardia tiratrice e talora di ala piccola o playmaker. E’ uno dei migliori talenti argentini di basket di sempre e, come molti altri argentini, discende da immigrati italiani. Debutta nell’Andido nel 95/96. Nel 1998 arriva in Italia giocando nella Viola Reggio Calabria per due stagioni e poi passa alla Virtus Bologna con cui vince uno scudetto, due Coppe Italia e una Eurolega. Argento ai Mondiali 2002 con l’Argentina , Oro nel 2004 alle Olimpiadi di Atene(Grecia) e bronzo nel 2008 alla Olimpiadi di Pechino (Cina), conquista con i San Antonio Spurs quattro anelli Nba. Con la nazionale argentina Ginobili vince due ori, un argento e un bronzo nei Campionati americani.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply