40 anni fa, Basket: nasce il cestista Massimo Bulleri

Il 10 settembre 1977 nasce a Cecina (Livorno) il cestista Massimo Bulleri. Veste la casacca biancoverde della Benetton Treviso, con un paio di parentesi in prestito nelle serie minori a “farsi le ossa” tra cui una in serie A2 con la Carne Montana Forlì. Con la Benetton conquista due Scudetti, 3 Coppe Italia, 2 Supercoppe Italiane e 1 Coppa Saporta. Miglior giocatore del campionato italiano nella stagione 2002/2003, nel 2004/2005 è miglior giocatore delle Final Eight di Coppa Italia. Nel 2005, scaduto il contratto con la Benetton Basket, approda all’Olimpia Milano. Bulleri è anche da anni uno dei punti cardine della nazionale italiana di Charlie Recalcati con cui conquista, da grande protagonista, la medaglia di bronzo agli Europei di Svezia nel 2003 e l’argento olimpico ad Atene 2004.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply