50 anni fa, Atletica: nasce il campione Michael Johnson, ori olimpici e mondiali

Il 13 settembre 1967 nasce a Dallas (Texas, Usa) Michael Johnson: primo atleta a vincere 200 m e 400 m ai mondiali (1995), ripete l’impresa nel 1966 alle Olimpiadi a Monaco (Germania), demolendo nei 200 m con 19″32 il record mondiale stabilito poco più di un mese prima (19″66, un tempo che abbassa il 19″72 stabilito da Pietro Mennea nel 1979). Ai mondiali Johnson ottiene l’oro nei 200 m (1991), nei 400 m (1993) e nella 4 x 400 m (1995), oltre a quelli nei 200 m e nei 400 m già ricordati. Nel 1997 conquista il titolo mondiale nei 400 m ad Atene (Grecia). Ai Campionati del Mondo 1999, disputati a Siviglia (Spagna), vince la gara dei 400 m con il tempo di 43″18, nuovo primato mondiale, cancellando il precedente primato di 43″29, stabilito nel 1988 da Butch Reynolds. Alle Olimpiadi di Sydney 2000 conclude la sua carriera, ottenendo altre 2 medaglie d’oro (400 m e nella staffetta 4 x 400 m).

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply