380 anni fa muore il medico Robert Fludd, membro illustre della setta dei Rosacroce

L’8 settembre 1637 muore a Londra (Inghilterra) il medico e teosofo Robert Fludd, antagonista sia di Keplero sia del cenacolo cartesiano. Fludd nasce nel 1574 a Milgate House (Inghilterra), cabalista e membro della setta dei Rosacroce, in contatto con la scuola neoplatonica di Cambridge (Inghilterra) e con la scuola paracelsica tedesca dà un contributo originale alla realizzazione di un particolare equilibrio tra sapere teosofico (non avulso dall’ermetismo, dalla teurgia e dalla magia) e scienza sperimentale.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply