350 anni fa nasce il matematico Jean Bernoulli, contribuisce al calcolo infinitesimale

Il 27 luglio 1667 nasce a Basilea (Svizzera) il matematico Jean I Bernoulli, uno dei più importanti scienziati della celebre famiglia Bernoulli di matematici e fisici, oltre che commercianti. Jean si laurea in medicina ma poi si dedica esclusivamente alla matematica: insegna a Eulero e contribuisce alla diffusione del calcolo differenziale e integrale in Europa; il suo campo d’attività comprende oltre la matematica, la fisica, la chimica e l’astronomia. In scienze applicate, lavora in ottica, scrive una teoria delle maree e uno studio matematico sulle vele dei bastimenti; inoltre enuncia il principio degli spostamenti virtuali in meccanica. Jean I Bernoulli muore l’1 gennaio 1748 a Basilea

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply