30 anni fa, Tennis: Michael Chang è il più giovane vincitore di un match agli US Open

L’1 settembre 1987 a Forrest Hill (New York, Usa) il quindicenne statunitense Michael Chang è il più giovane vincitore di una partita agli Us Open. Chang si impone 6-2, 6-7, 6-4, 6-4 contro il trentatreenne australiano Paul McNamee. Nel turno successivo Chang viene eliminato dal nigeriano Nduka Odizor

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply