30 anni fa muore il poeta Carlos Drummond de Andrade

Il 17 agosto 1987 muore a Rio de Janeiro (Brasile) il poeta Carlos Drummond de Andrade, considerato uno dei maggiori scrittori brasiliani del Novecento. De Andrade nasce il 31 ottobre 1902 a Itabira (Brasile) e aderisce al movimento modernista lanciato nel 1922 durante la Settimana di Arte moderna di San Paolo (Brasile) e nel 1925 fonda a Belo Horizonte (Brasile) la “Revista”. Dopo un primo volume di versi (Alguma poesia, 1930; Poesia) si rivela con “Sentimento do mundo” (1940; Sentimento del mondo), imperniato sul tema della solitudine nelle grandi città, e con “A rosa do povo” (1945; La rosa del popolo), canto di speranza in mezzo alla tragedia della II guerra mondiale.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply