30 anni fa muore Giuseppe Branca, presidente della Corte costituzionale

Il 14 agosto 1987 muore a Pesaro Giuseppe Branca, presidente della Corte costituzionale. Branca nasce il 21 marzo 1907 a La Maddalena (Olbia Tempio), professore universitario di diritto romano e civile, è giudice della Corte Costituzionale dal 2 luglio 1959, giura il 9 luglio 1959. Presidente della Corte Costituzionale il 10 maggio 1969 abbandona la carica il 9 luglio 1971. E’ senatore della Sinistra indipendente dal 1971 per tre legislature.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply