30 anni fa Giorgio La Malfa segretario nazionale del Pri

Il 12 settembre 1987 a Roma Giorgio La Malfa subentra a Giovanni Spadolini nella carica di segretario nazionale del Partito repubblicano, resterà alla guida del partito fino al 1993. La Malfa nasce il 13 ottobre 1939 a Milano, figlio del più celebre Ugo, leader storico del Pri (Partito repubblicano italiano), Giorgio è professore di politica economica all’Università di Catania, e è eletto deputato per la prima volta nel 1972. Nel 1995 sarà rieletto alla guida del Pri. Nelle elezioni politiche del 1996 si presenta con il suo partito insieme alla coalizione di centro-sinistra dell’Ulivo, in quelle del 2001 insieme al centrodestra, e, dopo l’affermazione del Polo delle libertà, è nominato presidente della Commissione Finanze della Camera. Alle europee del 2004 si presenta con il Partito della Bellezza.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply