30 anni fa, Atletica: il velocista Ben Johnson risulta positivo al test anti-doping

Il 28 settembre 1988 a Seoul (Corea del Sud) il velocista canadese Ben Johnson viene trovato positivo al test anti-doping e gli viene revocata la medaglia d’oro vinta il 25 settembre 1988 sui 100 metri con il nuovo record mondiale di 9″79. Benjamin Sinclair Johnson Jr., detto Ben, nasce il 30 dicembre 1961 a Trelawny (Giamaica) e nel 1976 emigra in Canada acquisendone la nazionalità. Il suo palmares pulito comprende 2 bronzi olimpici, 1 oro ai mondiali indoor e 2 ori, 2 argenti e 1 bronzo ai Giochi del Commonwealth,

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply