240 anni fa nasce George Bryan “Beau” Brummell, antesignano inglese dei dandies

Il 7 luglio 1778 nasce a Londra (Inghilterra) George Bryan “Beau” Brummel, considerato il primo dandy. La sua amicizia con il principe di Galles (poi Re Giorgio IV) gli spalanca le porte della nobiltà inglese, alla quale s’impone per il suo spirito impertinente e per un nuovo stile nell’abbigliamento, fatto di quella calcolata sobrietà che è rimasta alla base del concetto di eleganza maschile. Tra le sue invenzioni le cravatte, chiamate appunto alla lord Brummell, il frac e il cilindro. Persa la protezione del principe, perseguitato dai creditori, nel 1816 si rifugia in Francia, dove muore in miseria il 30 marzo 1840 a Caen (Francia).

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply