230 anni fa con la presa della Bastiglia, inizia la rivoluzione francese

il 14 luglio 1789 inizia la rivoluzione francese: il popolo di Parigi (Francia) si ribella contro Re Luigi XV, assale e conquista la Bastiglia, la fortezza dove sono rinchiusi i prigionieri politici, che vengono liberati La rivolta dilaga nelle campagne e molti castelli sono saccheggiati e dati alle fiamme e parecchi nobili vengono uccisi. La causa scatenante della rivolta è il comportamento dell Re, che dopo alcuni giorni di indecisione, invece di accogliere le richieste dei deputati dell’Assemblea nazionale, licenzia il ministro Necker che gli consiglia di accettarle, e fa affluire le truppe a Parigi .

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply