20 anni fa un decreto disciplina le fondazioni bancarie

Il 17 maggio 1999 a Roma viene emanato il decreto legislativo n.153 che disegna la materia delle fondazioni bancarie. In particolare, all’articolo 4, viene sancito il principio che “I membri dell’organo di amministrazione non possono assumere funzioni di consigliere di amministrazione nella società bancaria conferitaria”. Il principio stabilisce quindi che i consiglieri delle fondazioni devono preoccuparsi di come investire la rendita del loro capitale – in arte, istruzione, ricerca – ma non di finanza.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply