20 anni fa Umberto Bossi proclama la secessione della “Padania”

Il 14 settembre 1997 a Venezia il leader della Lega nord, Umberto Bossi, nel celebrare l’anniversario della “proclamazione d’indipendenza” della Padania, avvenuta il 15 settembre 1996, afferma davanti a 25.000 manifestanti che inizia la fase di doppia legalità (quella italiana e quella padana). Attacca duramente il governo italiano e la Chiesa cattolica, chiede la liberazione dei “Serenissimi”, che si sono resi responsabili dell’assalto al campanile di San Marco e pronuncia frasi volgari ed oltraggiose nei confronti della bandiera tricolore.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply