20 anni fa, Rugby: muore improvvisamente il giocatore Ivan Francescato

Il 19 gennaio 1999 muore improvvisamente a Treviso, stroncato da un arresto cardiaco il giocatore Ivan Francescato della Benetton rugby. Francescato nasce il 10 febbraio 1967 a Treviso in una famiglia di rugbisti e gioca tre quarti centro. Vince quattro titoli italiani con il Benetton Treviso e un titolo di campione d’Europa con la Nazionale italiana (Coppa FIRA 1995-1997). In omaggio al giocatore scomparso, la Federazione Italiana Rugby istituisce un progetto giovanile, l’Accademia del Rugby “Ivan Francescato”, «mirato a consolidare e potenziare le prestazioni scolastiche e sportive dei giovani talenti delle categoria Under 20 e Under 19».

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply