20 anni fa la Microsoft denunciata per violazione delle norme antitrust

Il 18 maggio 1998 a Washington (DC, Usa) i rappresentanti legali di venti Stati americani, insieme all’ “Avvocato generale” degli Usa e al ministro Janet Reno, aprono la procedura ufficiale di denuncia a Bill Gates, l’uomo più ricco d’America, e alla sua azienda, la Microsoft, per violazione delle leggi antitrust, dunque per monopolio.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply