20 anni fa la Chiesa ortodossa attacca Milosevic

Mentre il regime nega la sconfitta, il 26 giugno 1999 la Chiesa ortodossa attacca Milosevic, dichiarando che “il popolo paga per quello che ha fatto il governo negli ultimi dieci anni e in particolare negli ultimi due mesi”, e denunciando l’abbandono dei profughi.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply