180 anni fa brevettato il telegrafo con il codice Morse

Il 3 ottobre 1837 a Washington (Usa) l’inventore Samuel Morse brevetta il suo codice: un alfabeto per comunicare con il telegrafo. Samuel Finley Breese Morse nasce il 27 aprile 1791 a Charleston (Massachusetts) e si occupa delle scoperte realizzate da Ampère sull’elettromagnetismo e nel 1837 inventa il telegrafo con cui è possibile inviare messaggi a distanza. Per la trasmissione dei messaggi, Morse inventa anche il codice, detto appunto codice Morse, in cui a ogni lettera dell’alfabeto corrisponde una serie di impulsi elettrici, che possono essere brevi (detti punto) o lunghi (detti linea). Il codice Morse è ampiamente utilizzato per le trasmissioni radiotelegrafiche fino al 1950 circa. Morse muore il 2 aprile 1872 a New York (New York, Usa) .

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply