160 anni fa nasce l’economista e politico Sydney Webb, tra i fondatori del Partito laburista

Il13 luglio 1859 nasce a Londra (Inghilterra) l’economista e politico Sydney James Webb, con la moglie Beatrice Potter tra i fondatori del Partito Laburista. Nel 1885 aderisce alla Fabian Society, di cui diventa presto una delle personalità di spicco. Insieme alla moglie Beatrice Potter, studiosa del movimento cooperativo britannico, e di Richard Burdon Haldane, nel 1895 fonda la London School of Economics. I coniugi Webb influenzano fin dal suo nascere il Partito laburista inglese, di cui fondano, nel 1913, l’organo settimanale “New Statesman”. Webb viene eletto al parlamento britannico nel 1922, nel 1929 è nominato lord in rappresentanza dei laburisti ed è membro del primo e del secondo governo laburista (1924; 1929-31). Compie numerosi studi di economia e di storia del sindacato, quasi tutti in collaborazione con la moglie, tra cui: Storia del tradeunionismo (1894; traduzione italiana nel 1913); Democrazia industriale (1897; traduzione italiana nel 1912); Comunismo sovietico: una nuova civiltà? (1935; tradotto in italiano nel 1950), scritto in seguito a un viaggio in Unione Sovietica. Sydney Webb muore il 13 ottobre 1947 a Liphook (Inghilterra)

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply