160 anni fa nasce il poeta e cantautore Giovanni Capurro, sua “O sole mio”

Il 5 febbraio 1859 nasce a Napoli il poeta e cantautore Giovanni Capurro, celebre per aver srcitto i versi di “O sole mio”. Capurro uomo brillante, colto e ospite gradito nei salotti cantava, suona il pianoforte e fa spassose imitazioni. Si dedica giovanissimo alla poesia pubblicando le Napulitanate nel 1887, e poi Carduccianelle, che si guadagnarono le lodi dello stesso Carducci, per la bravura dell’autore nell’utilizzare il metro delle Odi barbare nella poesia dialettale. Diplomato in flauto, giornalista, nel 1898 scrive le parole di “O sole mio”, musicate da Eduardo Di Capua. Nonostante lo straordinario successo, sia Capurro sia Di Capua non diventano ricchi e Giovanni muore poverissimo il 18 gennaio 1920 a Città del Messico (Messico).

 

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply