160 anni anni fa nasce Emmeline Pankhurst, leader delle suffragette

Il 14 luglio 1858 nasce a Manchester (Inghilterra) Emmeline Pankhurst, riformatrice e leader delle suffragette, nel 1889 è tra le fondatrici della Women’s Franchise League (Lega per il diritto di voto alle donne), che cinque anni dopo ottiene l’approvazione di una legge che concede alle donne il diritto di voto nelle elezioni locali. Nel 1903 fonda a Manchester la Women’s Social and Political Union (Wspu, Unione politica e sociale delle donne). Per le marce di protesta contro il Parlamento, tra il 1908 e il 1913 la Pankhurst è arrestata e condannata al carcere diverse volte; nei periodi trascorsi in prigione si serve dello sciopero della fame come strumento di protesta. Lo scoppio della prima guerra mondiale spinge la Wspu a interrompere le campagne per i diritti delle donne e a impegnarsi a sostegno dello sforzo bellico. La Pankhurts muore il 14 giugno 1928 a Londra (Inghilterra), poche settimane dopo il riconoscimento del pieno diritto di voto alle donne da parte del Parlamento.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply