130 anni fa nasce il poeta e critico John Crowe Ransom

Il 30 aprile 1888 nasce a Pulanski (Tennessee, Usa) il poeta e critico John Crowe Ransom. Fondatore del gruppo dei “Fugitives”, è tra gli inziatori del “new criticism” e, negli anni dell’insegnamento al Kenyon College, nell’Ohio, dà vita all’influente “Kenyon Review”. Tra le sue opere, i saggi “Dio senza fulmini” (1930), “Il corpo del mondo” (1938), “La nuova critica” (1941) e le raccolte di poesie “Poesie su Dio” (1919), “Brividi e febbre” (1924), “Due gentiluomini in catene” (1927). Ransom muore il 4 luglio 1974 a Gambier (Ohio, Usa).

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply