130 anni fa nasce il pittore e scultore Jean Arp, rappresentante del surrealismo

Il 15 settembre 1887 nasce a Strasburgo (Francia) il pittore e scultore Jean Arp, noto anche come Hans Arp. Fa parte del gruppo “Blaue Reiter” (1911-1912), e fonda con Tristan Tzara e altri il movimento dada (1916); più tardi (1926-1930) aderisce al surrealismo. È noto per i suoi papiers déchirés che segnano un rinnovamento dell’arte astratta. Arp muore il 7 giugno 1966 a Basilea (Svizzera).

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply