130 anni fa muore lo scienziato e poeta Charles Cros, inventa la fotografia a colori

Il 10 agosto 1888 muore a Parigi (Francia) lo scienziato e poeta Charles Cros, nel 1869 scopre, contemporaneamente a Louis Ducos du Hauron, il procedimento della selezione fotografica dei colori e nel 1877 presenta all’Accademia delle Scienze di Parigi la descrizione di un apparecchio per la registrazione e riproduzione del suono che chiama paléophone. Cros nasce l’1 ottobre 1842 a Fabrezan (Francia), conduce una vita da bohémien, frequentando cabaret con Verlaine, Rimbaud, Coppée e scrivendo versi umoristici e fantasiosi.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply