120 anni fa nasce il biochimico Rudolf Schoenheimer

Il 10 maggio 1898 nasce a Berlino (Germania) il biochimico Rudolph Schoenheimer che consegue il dottorato a Berlino e insegna biochimica a Lipsia (Germania) e Friburgo in Breslavia (Germania). A causa del nazismo, però, abbandona la Germania ed emigra negli Stati Uniti dove ottiene un impegno alla Columbia University. I suoi esperimenti dimostrano che i grassi subiscono un rapido ricambio e non sono trattenuti indefinitamente nel corpo come si riteneva e che anche gli aminoacidi sono soggetti a variazioni. Schoenheimer è ritenuto uno dei pionieri nell’uso dei traccianti radioattivi. Schoenheimer muore suicida l’11 settembre 1941 a New York (New York, Usa).

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply