120 anni fa muore Ferdinand Cohn, fondatore della batteriologia

Il 25 giugno 1898 muore a Breslavia (allora Germania, oggi Polonia) il botanico e batteriologo tedesco Ferdinand Cohn, fonda il primo istituto al mondo di fisiologia vegetale (1866). Cohn nasce il 24 gennaio 1828 a Breslavia, professore di botanica all’Università di Breslavia, formula l’ipotesi che il protoplasma vegetale è analogo a quello animale. L’esame della fisiologia dei Batteri lo porta alla conclusione che questi, contrariamente a quanto allora si riteneva, appartengono al regno vegetale; distingue nettamente i batteri patogeni da quelli della putrefazione; mette in evidenza gli effetti delle alte e delle basse temperature su di essi; individua le spore batteriche, di cui dimostra la termoresistenza. Evidenzia la parte avuta da alcuni batteri nella formazione del travertino, per fissazione dell’anidride carbonica dell’aria.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply