110 anni fa muore lo scrittore George Meredith, il suo capolavoro è “L’egoista”

Il 18 maggio 1909 muore a Box Hill (Inghilterra) lo scrittore George Meredith, il suo capolavoro è il romanzo “L’Egoista”, scritto nel 1879. George Meredith nasce il 12 febbraio 1828 a Portsmouth (Inghilterra): aperto alle nuove correnti del positivismo e dell’idealismo, rinnova il romanzo vittoriano, scrivendo romanzi psicologici e realistici. Per la sua ricerca introspettiva e stilistica, Meredith costituisce quindi un tramite significativo tra la narrativa vittoriana e quella del Novecento.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply