110 anni fa fondata la General Motors

Il 16 settembre 1908 a Janesville (Wisconsin, Usa) l’imprenditore William Crapo Durant vara la General Motors S.p.A. con un capitale di 2.000 dollari: nel giro di 12 giorni le azioni generano più di 12 milioni di dollari. Incorpora prima la Buick (1° ottobre 1908) poi la Oldsmobile (12 novembre 1908) e quindi (1909) la Oakland e la Cadillac. Queste aziende conservano la propria identità di immagine e di prodotto all’interno della General Motors, che perciò si presenta come una finanziaria di controllo più che un’impresa di produzione. Tra il 1908 e il 1910 vi confluiranno venticinque società, di cui undici automobilistiche, due di lampadine elettriche, le restanti di componentistica. L’obiettivo di Durant è offrire una varietà di automobili per soddisfare una varietà di gusti. Durant nasce l’8 dicembre 1861 a Boston (Massachusetts) e muore il 18 marzo 1947 a New York (New York, Usa).

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply