110 anni fa con la “Sapienti consilio” Papa Pio X riforma la curia romana

Il 29 giugno 1908 a Roma Papa Pio X pubblica la “Sapienti consilio”, costituzione apostolica per la riforma generale della curia romana. Prevede la separazione della giurisdizione giudiziaria da quella amministrativa, la soppressione dei dicasteri non necessari, il riordinamento delle competenze dei dicasteri, con una loro più precisa delimitazione, la concentrazione delle materie affini presso un solo dicastero, la semplificazione della procedura burocratica.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply