100 anni fa, Prima guerra mondiale: il Kaiser Guglielmo II abdica dopo la sconfitta

Il 9 novembre 1918 a Postdam (Germania) le rivolte di reparti militari e di alcune città tedesche, conseguenza della sconfitta nella prima guerra mondiale, spingono l’imperatore Guglielmo II all’abdicazione. E’ proclamata la repubblica e si formano “consigli d’operai e di soldati” di ispirazione marxista.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply