100 anni fa nasce Aurelio Galleppini, “Galep”, uno dei papà di Tex Willer

Il 28 agosto 1917 nasce a Casale di Pari (Grosseto) Aurelio Galleppini, “Galep”, uno dei papà di Tex Willer. Nel 1948 inizia la proficua collaborazione con Gian Luigi Bonelli (per la casa editrice che in seguito diverrà la Sergio Bonelli Editore), insieme al quale darà vita a due nuovi personaggi: Occhio Cupo e Tex. Mentre il primo verrà rapidamente dimenticato, il secondo gli regalerà la consacrazione definitiva. Galleppini realizza moltissime storie di Tex, parecchie delle quali ormai considerate dei classici, e da un volto non solo al protagonista, ma anche a quasi tutti i principali comprimari. È anche l’autore di tutte le copertine fino al numero 400, attività che è interrotta solo poco prima della sua scomparsa.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply