100 anni fa muore Santa Francesca Saveria Cabrini, la patrona degli emigranti

Il 22 dicembre 1917 muore a Chicago (Illinois, Usa) Francesca Cabrini, la patrona degli emigranti. La Cabrini nasce il 5 luglio 1850 a Sant’Angelo Lodigiano (Lodi) il 15 luglio 1850, appartenente alla congregazione delle sorelle della Provvidenza, dà vita nel 1880 alla nuova congregazione delle missionarie del Sacro Cuore, che nel 1887 inizia in Roma la propria attività. Ispirandosi al grande San Francesco Saverio, sognava di salpare per la Cina, ma il Papa Leone XIII le indica quale luogo di missione l’America, dove migliaia e migliaia di emigranti italiani vivono in drammatiche e disumane condizioni. Nel 1889 si trasferisce negli Stati uniti, dove la congregazione da lei fondata svolge un’opera di assistenza nei confronti degli emigrati italiani. Dichiarata santa da Pio XII il 7 luglio 1946, nel 1950 viene proclamata “Celeste Patrona di tutti gli Emigranti”.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply