100 anni fa, 1^ guerra mondiale: muore al fronte il poeta inglese Wilfred Owen

Il 4 novembre 1918 muore sul canale Sambre -Oise (Francia) in uno degli ultimi combattimenti prima della resa tedesca il poeta inglese Wilfred Owen senza poter completare la sua raccolta di poesie sulla guerra, che è pubblicata nel 1920 a cura dell’amico Siegfried Sassoon (Collected Poems). Wilfred Edward Salter Owen nasce il 18 marzo 1893 a Oswestry (Inghilterra) e inizia la carriera poetica sotto l’influenza di Keats, ma l’esperienza della guerra e la sua conoscenza dei poeti francesi moderni lo portano a un superamento del romanticismo e del decadentismo conferendo alla sua poesia una musicalità e un tono del tutto moderni.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply