Dieci anni fa, Calcio: Supercoppa italiana all’Inter

Il 26 agosto 2006 a Milano l’Inter vince la Supercoppa di Lega 2006. I nerazzurri battono in una gara disputata allo stadio Meazza la Roma per 4-3 dopo i tempi supplementari. Le reti: Mancini al 13‘, Aquilani al 25‘ e 34‘, Vieira al 45‘ e 75‘, Crespo al 65‘, Figo al 4′ del primo tempo supplementare.

Pubblicato in Sport | Lascia un commento

40 anni fa, Scandalo Lockheed: il principe Bernardo d’Olanda costretto alle dimissioni

Il 26 agosto 1976 a L’Aja (Olanda) la commissione d’inchiesta istituita dal governo olandese pubblica un rapporto che conferma tutte le accuse di corruzione mosse al principe Bernardo d’Olanda, marito della regina Giuliana, in relazione all’affare Lockheed. Il primo ministro, Joop den Uyl, accusa il principe Bernardo di comportamento negligente, tale da arrecare danno all’immagine dell’Olanda sul piano internazionale. Inevitabili le dimissioni del principe da ogni incarico ufficiale.

Pubblicato in Cronaca | Lascia un commento

40 anni fa risoluzione Onu sulla controversia tra Grecia e Turchia

Il 26 agosto 1976 a New York (New York, Usa) il Consiglio di Sicurezza dell’Onu, investito della controversia tra Grecia e Turchia, adotta la risoluzione n. 395, con la quale le parti sono invitate a «fare ogni cosa in loro potere che possa ridurre la tensione presente nell’area, così da facilitare i negoziati intrapresi per arrivare ad una soluzione accettabile per entrambe le parti».

Pubblicato in Politica | Lascia un commento

90 anni fa, Calcio: nasce la Fiorentina

Il 26 agosto 1926 a Firenze il marchese Luigi Ridolfi Vay da Verrazzano costituisce la società calcistica Fiorentina, che nasce dalla fusione della Palestra Ginnastica Fiorentina Libertas e del Club Sportivo Firenze e veste una maglia nquartata bianca e rossa, colori sociali di Firenze e dei club da cui è originata la Fiorentina, con sul petto il Giglio di Firenze. Nel corso della sua gloriosa storia è campione d’Italia nel 1956 e 1969; vincitrice della Coppa Italia nel 1940, 1961, 1966, 1975, 1996 e 2001, della Supercoppa di Lega italiana nel 1996, della prima Coppa delle Coppe nel 1961, della Mitropa Cup nel 1966, della Coppa di Lega italo-inglese nel 1976. Nel 2002 in seguito a gravi problemi economici la società fallisce. Ricostituita col nome di Florentia Viola riparte nel 2002 – il club passa di proprietà a Diego e Andrea Della Valle – dalla C2, riacquistando nel 2003 il tradizionale nome societario di Fiorentina A.C. Il rientro in A avviene nella stagione 2004-2005.

Pubblicato in Sport | Lascia un commento

40 anni fa Raymond Barre nominato Primo Ministro francese

Il 26 agosto 1976 a Parigi (Francia) il presidente della Repubblica Valéry Giscard d’Estaing, in seguito alle dimissioni del Governo Chirac il 25 agosto, nomina Primo Ministro Raymond Barre, resterà in carico sino al 21 maggio 1981. Barre nasce il 12 aprile 1924 a Saint-Denis (Francia) e si laurea in giurisprudenza. Nel 1967 il presidente della Repubblica Charles De Gaulle lo nomina vice presidente della Commissione europea, responsabile degli affari economici e finanziari, incarico che manterrà fino al 1972. Nel 1988 è candidato alla presidenziali ma viene sconfitto da François Mitterrand. Dal 1995 al 2001 Barre è sindaco di Lione (Francia). Nel 2002 Barre si ritira anche per problemi renali e cardiaci, il 5 aprile 2007 viene colto da un malore nella sua abitazione estiva a Saint-Jean-Cap-Ferrat (Francia), trascorre un lungo periodo di degenza prima a Montecarlo (Montecarlo) e poi all’ospedale di Parigi, dove muore il 25 agosto 2007.

Pubblicato in Politica | Lascia un commento

110 anni fa nasce Albert Sabin, sviluppa il più efficace vaccino contro la poliomielite

Il 26 agosto 1906 nasce a Bialystok (Polonia) Albert Bruce Sabin, figlio di un artigiano ebreo. Albert a 15 anni emigra con la famiglia in America ottenedo la cittadinanza nel 1930. Nel 1931 si laurea in medicina e va a lavorare all’università di Cincinnati (Ohio,Usa), divenendo assistente del dottor William H. Park: ed è proprio quest’ultimo a consigliare Sabin di studiare la polio. Nel 1939 Sabin dimostra che la sede prediletta del poliovirus è l’intestino. In questo periodo un altro ricercatore, sino allora sconosciuto, il dottor Jonas Edward Salk (1914-1995) aveva messo a punto, utilizzando virus uccisi con formolo, tre vaccini contro la poliomielite. Purtroppo il metodo Salk si rivela inefficace, in quanto non garantisce una protezione assoluta, sicura al 100 per cento. Sabin, al Children Hospital di Cincinnati, finalizza le ricerche per la messa a punto di una sospensione di virus attenuati, ma i suoi studi sono poco considerati in America. La prima nazione a produrre il vaccino di Sabin su base industriale è la Cecoslovacchia, poi la Polonia, l’Urss e la Germania Orientale. Dal 1959 al 1961 vengono vaccinati milioni di bambini dei paesi dell’Est, dell’Asia e dell’Europa: in questi Paesi non si verificano più casi di poliomielite. Seppure con ritardo, anche gli Usa seguono il nuovo corso. Il 1962 e 1963 sono gli anni della svolta e della riconoscenza scientifica verso lo scienziato polacco, che si è sempre rifiutato di brevettare il vaccino, per contenerne così il prezzo e far sì che potesse giungere a chiunque. In seguito Sabin si è dedicato a vari importanti studi immunologici, per sconfiggere il cancro e il morbillo.Sabin muore il 3 marzo 1993 a Washington (DC, Usa).

Pubblicato in Scienza | Lascia un commento

120 anni fa assalto degli Armeni alla sede centrale della Banca Imperiale Ottomana

Il 26 agosto 1896 a Istanbul (Turchia) la sede della Banque Impériale Ottomane viene occupata da rivoluzionari armeni appartenenti all’organizzazione clandestina Federazione Rivoluzionaria Armena, al fine di attirare l’attenzione internazionale sul maltrattamento degli armeni nell’Impero Ottomano. La Banca Ottomana svolge le funzioni di banca centrale dal 1875, e fino al 1931. Nel 1933 la Banca Ottomana diventa banca di credito ordinario e nel 1952 diventa un’istituzione privata.

Pubblicato in Storia | Lascia un commento

Dieci anni fa, Sub: un disabile siciliano stabilisce il record mondiale di immersione ad aria

Il 25 agosto 2006 a Siracusa Martino Florio, 39 anni, paraplegico a causa di un incidente stradale, batte il record mondiale di immersione ad aria, raggiungendo la profondità di 51 metri. Con lui Giuseppe Marsiglia, 49 anni, tetraplegico, che lo accompagna fino a 31 metri di profondità, mentre Benedetta Spampinato, non vedente, arriva a 20 metri.

Pubblicato in Sport | Lascia un commento

Dieci anni fa Baby sitter salva bimba dall’annegamento e muore

Il 25 agosto 2006 a Santo Stefano (Grosseto) una ragazza honduregna muore nel mare dell’Argentario nel tentativo, riuscito, di salvare la bimba a lei affidata. Iris Noelia Palacios Cruz, 27 anni, era sprovvista del permesso di soggiorno. Di conseguenza i genitori della bambina, presso cui lavorava la ragazza, sono stati denunciati per impiego di personale privo di permesso di soggiorno. Il 16 settembre, il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, concede la medaglia d’oro al valor civile alla memoria di Iris.

Pubblicato in Cronaca | Lascia un commento

30 anni fa, Arti marziali: nasce Federica Mastrantoni, campionessa europea di taekwondo

Il 25 agosto 1986 nasce a Velletri (Roma) Federica Mastrantoni, una delle più promettenti atlete del taekwondo azzurro. Si impone, anche in campo internazionale, nella categoria 55kg: nel 2004 conquista il bronzo ai Campionati Europei di Riga (Lettonia) e alle Universiadi di Smirne (Turchia), e un brillante quinto posto nei Mondiali di Madrid (Spagna). Nel 2005 è campionessa europea. Gareggia per le Fiamme Azzurre, squadra atletica della Polizia penitenziaria.

Pubblicato in Sport | Lascia un commento