100 anni fa nasce il cantante e chitarrista John Lee Hooker, il re del blues elettrico

Il 22 agosto 1917 nasce a Clarksdale (Missippi, Usa) il cantante e chitarrista blues John Lee Hooker, impara a suonare la chitarra a tredici anni. Nel 1943 si stabilisce a Detroit (Michigan, Usa), e qui incide il suo primo disco, “Boogie Chillen”. Da allora la produzione discografica di Hooker è ricchissima (oltre cinquanta singoli per diverse etichette). Negli anni Sessanta comincia a esibirsi in versioni acustiche di vecchi standard nei circuiti delle università e dei festival folk, acquistando una notorietà sempre maggiore e diventando un’importante fonte di ispirazione per gruppi come i Rolling Stones e i Doors. Nel 1980 fa un’apparizione nel film “Blues Brothers” di John Landis e nel 1985 partecipa alla colonna sonora di “Il colore viola” di Steven Spielberg. Nel 1989 collabora alla registrazione dell’ album “The Iron Man” di Pete Townshend e torna alla ribalta discografica internazionale con The Healer. Il 16 ottobre 1990 un nutrito gruppo di artisti omaggiano Hooker con un concerto al Madison Square Garden di New York (New York, Usa). Hooker muore il 21 giugno 2001 a Los Altos (California, Usa).

370 anni fa nasce il fisico Denis Papin, suo il prototipo di pentola a pressione

Il 22 agosto 1647 nasce a Blois (Francia) il fisico Denis Papin, nel 1679 costruisce la sua celebre pentola, o “digestore” come lui la chiama, recipiente a chiusura ermetica, dotato di valvola di sicurezza che funge anche da manometro. Studi e ricerche condotti tra il 1704 e il 1707 gli consentono di realizzare una pompa a vapore ad alta pressione, di cui lascia relazione nell'”Ars nova ad aquam ignis adminiculo efficacissime elevandam” (1707). Altra sua invenzione è una macchina atmosferica semplice a vapore, presentata nel 1690, che adatta in seguito alla propulsione di un battello per la navigazione fluviale. Trascorre gli ultimi anni di vita a Londra (Inghilterra), povero e dimenticato. Incerta la data della sua morte; l’ultima lettera scritta da Papin conservata reca la data del 23 gennaio 1712.

Dieci anni fa muore Leona Helmsley, multimiliardaria proprietaria di hotel di lusso

Il 20 agosto 2007 muore a Greenwich (Connecticut, Usa) Leona Helmsley, la multimiliardaria newyorkese conosciuta nel mondo dei media come la “regina del male”. Leona Mindy Roberts nasce il 4 luglio 1920 a Marbletown (New York, Usa) e dopo un passato da modella e da agente immobiliare di successo,ottiene fama e ricchezza definitiva dopo avere sposato il magnate degli hotel di lusso Harry Helmsley. Una parte consistente del suo patrimonio va al suo ‘Trouble’, un cane di razza maltese. Altri 10 milioni di dollari vanno al fratello della signora, a condizione che si prenda cura del cane, e cinque milioni di dollari a due dei quattro nipoti, a patto che almeno una volta l’anno facciano visita alla tomba del padre.

Dieci anni fa muore l’attrice Perla Peragallo, fonda la scuola di teatro “Il mulino di Fiora”

Il 20 agosto 2007 muore a Roma l’attrice Perla Peragallo, una delle personalità più incisive del teatro di ricerca di fine ‘900. La Peragallo nasce l’1 ottobre 1943 a Roma e insieme a Leo de Berardinis, con il quale intraprende una lunga relazione privata e professionale, allestisce diversi lavori di Shakespeare. Nel 1989 Perla decide di dedicarsi all’insegnamento, attraverso la scuola per attori il Mulino di Fiora, che contribuisce a formare decine di validi interpreti, da Ilaria Drago ad Ascanio Celestini.

Dieci anni fa Hugo Chavez cambia fuso orario

Il 20 agosto 2007 il presidente venezuelano Hugo Chavez decide di spostare le lancette dell’orologio di mezz’ora in avanti a partire dal primo gennaio 2008, recuperando così 30 minuti di scarto rispetto al meridiano di Greenwich, attualmente spostato di quattro ore. In pratica, la giornata venezuelana diverrà più lunga, permettendo alla ‘Nuova rivoluzione bolivariana’ avviata nove anni prima, di avere più tempo utile a disposizione per progredire.

20 anni fa, Orrore sui monti della Maiella: due ragazze stuprate e uccise, una ferita

Il 20 agosto 1997 uno stupratore assassino uccide Diana Olivetti e l’amica Tamara Gobbo. Ferita Silvia, sorella di Diana, 22 anni che riesce a sfuggire all’aggressore e a dare l’allarme. Finisce in tragedia un escursione nei boschi del monte Morrone, sulla Maiella. Le tre ragazze, provenienti da Padova, alloggiano in un’azienda agrituristica di Sant’Eufemia a Maiella. E’ fermato e interrogato un pastore macedone che vive nella zona. Il giorno seguente confesserà: si tratta di Alivebi Hasani, di 23 anni, da cinque profugo di guerra in Italia, condannato nel 1996 per furto con scasso e in attesa del giudizio di appello. Per l’aggressione, lo stupro e il duplice omicidio Hasani sarà condannato all’ergastolo.

20 anni fa lanciata la sonda Voyager 2, nel 1989 sorvolaNettuno

Il 20 agosto 1977 viene lanciata da Cape Canaveral (Florida, Usa) la sonda Voyager 2: nel luglio 1979 effettua il suo primo incontro planetario avvicinandosi a Giove, osservandone le nubi striate, la caratteristica “macchia rossa” e scoprendo tre nuovi satelliti ancora sconosciuti. Nell’agosto 1981 è invece la volta di Saturno, di cui osserva gli anelli e molti dei piccoli satelliti, mentre, nel gennaio 1986, giunge nei pressi di Urano, inviando a terra un gran numero di immagini e misurando accuratamente, per la prima volta, il diametro dei satelliti più piccoli. Infine, nell’agosto 1989, la Voyager 2 ha sorvolato Nettuno, scoprendo alcuni anelli, una grande macchia sulla sua superficie e anche nuovi satelliti.

100 anni fa muore il chimico Adolf von Baeyer, realizza la sintesi dell’indaco

Il 20 agosto 1917 muore a Starnberg (Germania) il chimico Adolf von Baeyer, intorno al 1880 realizza la sintesi dell’indaco, fino ad allora estratto esclusivamente dalla pianta indigofera. Per la sintesi dell’indaco è insignito nel 1881 della Davy medal della Royal society britannica e nel 1905 del premio Nobel per la chimica. Von Baeyer nasce il 31 ottobre 1835 a Berlino (Germania), studia chimica con Robert Bunsen e Friedrich Kekule alle università di Heidelberg (Germania) e di Berlino, dove consegue il dottorato nel 1858; Dal 1871 è professore di chimica a Strasburgo (allora Germania, oggi Francia ) e dal 1873 a Monaco (Baviera, Germania).

Dieci anni fa, Motocross: Antonio Cairoli vince il mondiale MX2 per la seconda volta

Il 19 agosto 2007 a Moneyglass Demesne (Irlanda del Nord) Antonio Cairoli si laurea campione del mondo di motocross nella categoria MX2 per la seconda volta in carriera, dopo il titolo conquistato nel 2005. Cairoli nasce il 23 settembre 1985 a Patti (Messina) e vince il Mondiale al termine della prima delle due manche del Gran Premio d’Irlanda, disputata sotto una pioggia battente.

Dieci anni fa, Calcio: la Roma vince la Supercoppa

Il 19 agosto 2007 a Milano la Roma vince 1-0 con l’Inter e si aggiudica la Supercoppa italiana 2007. Il gol decisivo arriva soltanto al 33′ del secondo tempo su fallo di rigore commesso da Burdisso su Totti. Perrotta espulso nella ripresa per proteste.